Connettiti a NewsCinema!

CineComics

Arrow-verse, 3 scenari che i fan vorrebbero vedere nel crossover

Pubblicato

:

Da qualche anno a questa parte c’è un momento molto atteso dai fan dell’Arrow-verse. Stiamo parlando del famigerato episodio crossover che, nella seconda decade di novembre, è solito presentare un’avventura quasi epica che unisce il team Arrow e tutte le ramificazioni dell’universo televisivo della DC sviluppato Greg Berlanti.

Quello che sarà trasmesso quest’anno, sempre su The Cw e dal prossimo 28 novembre, racchiude tutta la peculiarità dell’Arrow-verse. Il suo universo infatti, nell’arco di questi ultimi 2 anni, si è ingrandito a vista d’occhio. Non solo l’arciere di Star City può contare sull’aiuto di Flash, il velocista scarlatto interpretato da Grant Gustin, ma anche su una squadra sgangherata di personaggi (capitanati da una rediviva Sarah Lance), che viaggia in lungo ed in largo per il tempo e lo spazio per combattere pericoli ancestrali. La squadra di Legends of Tomorrow è infatti il secondo spin-off legato al franchise di Arrow che, quest’anno, è giunto anche alla sua seconda stagione. Ma appunto questo crossover risulta essere quello più importante fino ad ora trasmesso, perché segnerà l’ingresso di Supergirl nel grande universo televisivo della DC.

Arrow

Arrow

La serie ispirata alle vicende della cugina di Superman, lo scorso anno era stata creata e concepita per il pubblico della CBS, dallo scorso ottobre, è in onda invece su The CW. Quindi questo crossover è essenziale per delineare l’appeal del personaggio ma, soprattutto, contestualizzarlo in un universo già abbastanza affollato. 4 serate, 4 episodi, un’unica grande avventura. Si comincia il 28 novembre con la prima parte dell’episodio in cui, Cisco e Caitlin, incontreranno Kara per la prima volta. La seconda parte di questo crossover coinciderà poi con il 100esimo episodio di Arrow dove, a quanto pare, è previsto il ritorno di alcuni volti storici della serie tv. In attesa di poter valutare nella sua interezza questo super-episodio (soprattutto se potrà essere migliore rispetto a quello dello scorso anno), liberiamo la fantasia ed ipotiziamo 3 scenari che potrebbero accadere in questo grandissimo evento televisivo.

Quale sarà la trama dell’episodio crossover?

Dalle prime indiscrezioni che si leggono in rete, i produttori si sono ispirati ad un albo datato 1988, nei quali i nostri super-eroi preferiti hanno affrontato una potentissima razza aliena, i Dominatori. Se questo espediente narrativo è molto comune al mondo dei fumetti, in una serie tv a tema super-eroistico, è una strada che fino ad ora non è stata mai battuta. I Dominatori appunto, hanno deciso di invadere la Terra, spaventati dalla crescente minaccia che per loro i meta-umani rappresentano. Questo evento spingerà Flash, Supergirl, Arrow ed i Legends ad allearsi per sconfiggere un nemico mai affrontato prima, che si avvale di sofisticate armi tecnologiche. Ne scaturirà una lotta senza uguali. Quindi cosa potrebbe accadere?

3. I Dominatori potrebbero uccidere un membro dell’Arrow-verse

Siamo abituati a colpi di scena del genere, soprattutto per quanto riguarda le serie trasmesse sulla The CW dato che, la maggior parte delle volte, sono capaci di sconvolgere le emozioni del pubblico. Ma la minaccia di morte è palese. E’ appurato il fatto che i Dominatori sono degli esseri superiori quindi, la forza di Arrow e della sua squadra, potrebbe non bastare per fermare questa assurda minaccia. La battaglia potrebbe quindi smembrare il gruppo ed uccidere uno dei personaggi, ma chi potrebbe essere in pericolo di vita? Sicuramente da questa equazione rimangono fuori sia Arrow che The Flash ma anche Supergirl, ma potrebbe cadere Winslow ad esempio, fedele confidente della figlia di Krypton. Nella rosa entra anche la moglie di Diggle; potrebbe essere un colpo di scena di grande effetto e non è la prima volta che succede una cosa nel genere in Arrow. Sono supposizioni, questo è pur vero, ma in un franchise televisivo come l’Arrorw-verse, tutto è possibile.

2. Il rapporto di Supergirl con il resto del team

E’ l’ultima arrivata nella famiglia della CW e, forse proprio per questo motivo l’evento televisivo, prende inizio all’interno dello show televisivo a lei dedicato. La serie è infatti ancora acerba, stenta a trovare la sua giusta direzione (anche se i recenti sviluppi sono sicuramente interessanti) e rimane saldamente legata a vecchi stereotipi. Dunque il mega crossover è il banco di prova, è il momento giusto per far capire al pubblico che Supergirl non vive all’ombra di suo cugino, ma è anche lei un personaggio forte e ben caratterizzato. Per questo desta curiosità come Kara si relazionerà al gruppo di The Flash, al Team Arrow ed alle Leggende del domani. Supergirl è timida, introversa e goffa, agisce d’istinto e deve ancora conoscere le sue potenzialità; forse conoscere da vicino l’arciere di smeraldo, oppure incontrare (in un altro contesto) il velocista scarlatto e la squadra delle Leggende, aiuterà alla flebile Kara di apprendere a fondo i suoi limiti, i punti di forza ed i punti deboli, ma soprattutto questo incontro, potrà regalare alla trama della serie tv, quel guizzo che fino ad ora è rimasto celato nell’ombra.

La squadra dell'Arrow-verse

La squadra dell’Arrow-verse

1. I Dominatori sono la minaccia grande?

Ne hanno affrontate di battaglie tutti i protagonisti dell’Arrow-vese. Da folli criminali a meta-umani dal grande acume, da grandi sacerdoti egizi in cerca di vendetta fino a gruppi di assassini programmati per uccidere. Eppure quello che accadrà nel crossover sarà un evento di proporzioni bibliche, un qualcosa che cambierà la mappatura della serie. L’Arrow-verse si apre infatti definitivamente a tutte le forze ancestrali dell’universo. Se credete che la magia ed i meta-umani sono la minaccia peggiore, non avete conosciuto i Dominatori. Per questo il crossover della stagione 2016-2017, potrebbe essere quello definitivo, quello che metterà i personaggi alla prova, li scaverà nel profondo e sicuramente li metterà uno contro l’altro. Affrontare una minaccia aliena causata da un percolo che loro stessi hanno creato, sarà sicuramente un buon espediente narrativo, un colpo di scena che inevitabilmente, condurrà tutto il franchise verso un destino ignoto.

 

Carlo è un trent’enne con un cuore che batte per il cinema, le serie TV, i romanzi fantasy e la musica anni ’90. È un Maveliano D.O.C. ed è #TeamCap per scelta. Si è laureato in Giurisprudenza ma non è un avvocato, sogna di vivere a Londra e di intervistare David Tennant.

Clicca per commentare

Lascia qui il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CineComics

Justice League | ecco il trailer della Snyder Cut

Pubblicato

:

justice league snyder cut newscinema

Ancora prima che Zack Snyder facesse la sua comparsa per presentare la sua Cut del film di Justice League, il primo trailer ufficiale è trapelato online, per essere successivamente rimosso. Ora il filmato completo è stato ufficialmente pubblicato. E mostra tantissimo materiale inedito escluso dalla prima versione del film completata da Joss Whedon. 

Justice League| il trailer della Synder Cut

Nel trailer Zack Snyder ha scelto la celebre canzone Hallelujah per accompagnare le sequenze della sua versione del film, in cui possiamo vedere per la prima volta Superman con il costume nero, il nuovo look di Steppenwolf e dare uno sguardo anche al nuovo Darkseid. Per la Snyder Cut di Justice League si parla anche di una possibile introduzione di Lanterna Verde, attualmente non confermata.

Una esclusiva HBO Max

Justice League Snyder Cut approderà sulla piattaforma streaming HBO Max nel corso del prossimo anno. Il film sarà pubblicato in quattro parti da un’ora l’una. Il film del 2017 fu rimaneggiato da Joss Whedon dopo l’abbandono di Snyder, e dell’opera concepita inizialmente dal regista del film rimase davvero poco. La versione di Justice League che arriverà su HBO Max nel 2021 sarà quindi un qualcosa di totalmente diverso da ciò che si è visto al cinema alcuni anni fa.

Leggi anche -> Black Adam | ecco il primo teaser trailer del film con The Rock

Il budget del film

Il regista per lavorare a questa sua versione del lungometraggio avrà a disposizione tra i 20 ed i 30 milioni di dollari per operare alcuni interventi a livello grafico e di effetti speciali. Esclusa categoricamente la possibilità che vengano girate delle nuove scene o che venga utilizzato materiale girato da Whedon. 

Continua a leggere

CineComics

Black Adam | ecco il primo teaser trailer del film con The Rock

Pubblicato

:

black adam newscinema

Come era lecito aspettarsi, Dwayne “The Rock” Johnson è stato uno dei protagonisti del DC FanDome, prima convention online dedicata ai prodotti cinematografici e televisivi legati all’universo DC Comics. Nel panel dedicato al prossimo film dedicato a Black Adam, legato a doppio filo con Shazam!, è stato mostrato un primo teaser trailer.

Black Adam | un teaser trailer con The Rock

La produzione di Black Adam è stata purtroppo bloccata ed è attualmente in ritardo, a causa dell’emergenza causata dell’epidemia di Coronovirus. Ma questo sembra non aver intaccato la positività di Dwayne Johnson, che ha presentato il film al pubblico alla sua maniera. Johnson ha aperto il panel ricordando le origini del personaggio, rimasto prigioniero per oltre 5.000 anni in Kahndaq.

Leggi anche -> Dc Fandome: The Flash | Ezra Miller e Andy Muschietti parlano del film

Cosa sappiamo sul film

Black Adam sarà diretto da Jaume Collet-Serra (già regista di Jungle Cruise, sempre con The Rock) sulla base di una sceneggiatura scritta da Adam Sztykiel. Le riprese sarebbero dovute iniziare la scorsa primavera ma, come facilmente intuibile, l’epidemia di Coronavirus ha bloccato tutti i lavori, che sono quindi slittati ad inizio 2021. Si sa attualmente pochissimo del cast che comporrà il film.

La Justice Society

Oltre a Dwayne Johnson nei panni dell’anti-eroe Black Adam, il giovane Noah Centineo interpreterà Atom Smasher, eroe capace di controllare la sua struttura molecolare aumentando dimensioni, forza e resistenza. Approfittando della presenza di Centineo, Johnson ha confermato che nel film compariranno anche altri tre membri della Justice Society of America: Hawkman, Doctor Fate e Cyclone.

Continua a leggere

CineComics

Aquaman 2 | il regista promette un film più serio

Pubblicato

:

aquaman newscinema

Anche Aquaman 2 ha avuto un suo panel dedicato durante la DC FanDome, prima convention virtuale dedicata ai prodotti di intrattenimento targati DC Comics (film, fumetti, videogiochi e serie tv). Il regista James Wan ha dato qualche anticipazione sul prossimo cinecomic con Jason Momoa, promettendo un tono diverso rispetto al precedente.

Aquaman 2 | un film più serio

Durante il breve panel dedicato ad Aquaman e ai ricordi dal set del primo film durante la DC FanDome, James Wan ha offerto un breve aggiornamento sul sequel del fortunato film con Jason Momoa, dichiarando: “Penso che il sequel sarà più serio, un po’ più rilevante e attuale nel contesto del mondo in cui viviamo oggi, ancorato alla realtà. È quella la direzione che sta prendendo”.

Leggi anche -> Aquaman 2 | Un video esclusivo svela lo stile horror del sequel

Patrick Wilson è Orm

A condividere la scena con Wan c’era Patrick Wilson, interprete del personaggio di Orm Marius. A proposito della scelta di castarlo nel film, il regista ha spiegato: “Dall’inizio, sapendo chi avrebbe interpretato Aquaman, ho capito che il motivo per cui volevo venire da te era il fatto che voi ragazzi eravate diversi in molti modi. E così ho sentito che era la cosa giusta, trovare qualcuno che fosse diverso dal protagonista, aumentando l’idea di Arthur Curry come un outsider”. Wan ha quindi rivelato di aver scritto la parte di Orm appositamente per Wilson.

Continua a leggere
Pubblicità

Facebook

Pubblicità

Popolari

X