Connettiti a NewsCinema!

News

Charlie Sheen in Machete Kills

Pubblicato

:

Schermata-2012-06-22-a-09.01.30

La produzione è attualmente in corso in Austin, Texas, e Machete Kills di Robert Rodriguez  è stato menzionato su Twitter sia con nuove notizie di casting sia con news e foto dal dietro le quinte. Come si può vedere nella prima immagine, Charlie Sheen si è unito al cast e interpreterà il Presidente degli Stati Uniti.

Chi meglio di lui ?Rodriguez scherza. Rodriguez ha anche rivelato il seguente colpo con lady Jessica Alba che, attraverso la sua propria Instagram ha mostrato se stessa che posa con Danny Trejo e un all-band femminile mariachi. Sofia Vergara, nel frattempo, tramite WhoSay offre un primo sguardo del suo personaggio nel film. Nel cast anche Mel Gibson, Michelle Rodriguez, Demian Bichir, Amber Heard, e Zoe Saldana, Machete Kills non ha ancora una data ufficiale di rilascio, ma potete trovare i dettagli su NewsCinema non appena saranno disponibili.

(Fonte foto: Comingsoon.net)

 

Il cinema e la scrittura sono le compagne di viaggio di cui non posso fare a meno. Quando sono in sala, si spengono le luci e il proiettore inizia a girare, sono nella mia dimensione :)! Discepola dell' indimenticabile Nora Ephron, tra i miei registi preferiti posso menzionare Steven Spielberg, Tim Burton, Ferzan Ozpetek, Quentin Tarantino, Hitchcock e Robert Zemeckis. Oltre il cinema, l'altra mia droga? Le serie tv, lo ammetto!

Clicca per commentare

Lascia qui il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cinema

Jared Leto in trattative per un nuovo sci-fi targato Disney

Pubblicato

:

jared leto newscinema

Dopo mesi di rumours circa un possibile terzo film legato al celebre franchise sci-fi, che avrebbe visto la presenza di uno dei protagonisti di Suicide Squad, in particolare Jared Leto, ecco infine la conferma.

Jared Leto e Garth Davis in trattative con la Disney

Dedline ha infatti messo per iscritto che la Disney sta preparando un nuovo film dell’universo di Tron, in collaborazione con Garth Davis (regista di Lion) e con Jared Leto, in trattative rispettamente per la cabina di regia e per il ruolo principale.

Leggi anche: I mille volti di Jared Leto al cinema

I dettagli sulla possibile trama sono ancora tutti un mistero e le fonti riportano che, mentre lo Studio sta attivamente tentando di risollevare il progetto e la curiosità circa esso, si sta ancora attendendo il via libera per cominciare a lavorarci.

Tron | La storia del franchise

Di certo si sta ancora riflettendo sulla strada da percorrere e sul ruolo da dare a Jared Leto, dopo i precedenti due film. Nel 1982 Jeff Bridges interpretava Kevin Flynn, un programmatore di computer che si ritrova trasportato all’interno del mondo software di un mainframe di un computer. Qui il protagonista dovrà interagire con i suoi stessi programmi nello sforzo di fuggire, con l’aiuto del programma titolare di sicurezza, che aveva le fattezze di Bruce Boxleitner.

tron newscinema
Una scena di Tron: Legacy

Quasi trent’anni dopo la pellicola che è ormai considerata un cult, la Disney ha riportato in vita il mondo virtuale con il sequel Tron: Legacy, diretto da Joseph Kosinski e con Garrett Hedlund nel ruolo del figlio di quel Flynn sopra citato. Il giovane finisce anche lui dentro al mondo virtuale mentre è alla ricerca del padre perduto anni prima, Ad accompagnarlo nella sua avventura l’algoritmo Quorra, interpretato da Olivia Wilde.

Leggi anche: Morbius, il primo trailer ufficiale del nuovo film Marvel con Jared Leto

La pellicola è stata un successo al botteghino nel 2010, guadagnando più di 400 milioni di dollari a fronte di un budget di 170 milioni. Eppure fioccarono critiche negative, che, unite al flop di Tomorrowland con George Clooney, costrinsero la Disney a mettere in pausa il terzo capitolo del franchise di cui ora si torna a parlare.

Continua a leggere

Cinema

Liam Neeson racconta un simpatico aneddoto sui suoi nipoti

Pubblicato

:

liam neeson evi newscinema

Nel 2008 Liam Neeson è stato il protagonista, memorabile, di Io vi troverò (in originale Taken), diretto da Pierre Morel, con un budget di 25 milioni di dollari. Il film incassò la bellezza di quasi 230 milioni di dollari al box office in tutto il mondo.

liam neeson evi newscinema 1
Liam Neeson in una scena di Io vi troverò

Ecco cosa Liam Neeson pensa di Taken…

Ora Neeson torna a parlare di uno dei progetti che lo hanno maggiormente definito ai microfoni di EW. Di recente impegnato nella promozione del suo nuovo lavoro, Made in Italy, girato completamente in Italia, al fianco del figlio, per la regia di James D’Arcy, l’attore ha tirato fuori un aneddoto riguardante Io vi troverò.

Leggi anche: The Tax Collector | il film con Shia LaBeouf conquista il boxoffice

Ma non prima di aver chiarito le basse aspettative riguardo al progetto all’epoca: “L’ho già detto in passato, e senza offesa per Robert Kamen, il nostro splendido sceneggiatore e mio amico, ma pensai: ‘Ah, questo uscirà direttamente in home video’. Era un piccolo thriller europeo, magari sarebbe andato bene in Francia per un paio di settimane e poi sarebbe uscito in home video. Alla fine in Francia andò benissimo e poi uscì in home video in Corea del Sud e andò molto bene”.

…e delle persone che scaricano illegalmente i film

Dopo essersi soffermato su simili riflessioni, Liam Neeson ha speso qualche parola su un simpatico aneddoto che lo riguarda da vicino. “Poi mi chiamarono i miei nipoti in Irlanda dicendo: ‘Ehi, zio Liam, abbiamo visto il tuo nuovo film’ E io: ‘quale?’ e loro: ”Io vi troverò‘. Io chiedi: ‘Che intendete? come avete fatto?’ Loro mi dissero: ‘Be, abbiamo scaricato la versione coreana’.”

Leggi anche: I pro e i contro dell’uso del telefono sulla scena, al cinema e in tv

E io: ‘Ma non si fa! Che dite?’. Pensai: ‘I miei nipoti infrangono la legge‘ e la cosa mi infastidì molto. Ma poi la Fox lo acquistò e realizzò un ottimo trailer promuovendolo durante vari eventi sportivi, alla fine lo resero un grandissimo successo”.

Continua a leggere

Cinema

Dune | Zendaya alza le aspettative dopo aver visto il primo trailer

Pubblicato

:

dune zendaya newscinema

Torniamo a parlare di un progetto tanto atteso quanto rischioso, ossia il remake di Dune, a cura di Denis Villeneuve, di cui attendiamo aggiornamenti di qualsivoglia tipo.

Zendaya ha visto il trailer di Dune in anteprima e lo ha definito “incredibile”

In una recente intervista con InStyle, la star di Spider-Man: Far from Home Zendaya ha confermato di aver visto il primissimo trailer dell’atteso Dune, firmato da Denis Villeneuve. E dovrebbe essere proprio lo stesso trailer che aprirà le proiezioni di Inception di Christopher Nolan, il giorno in cui questo titolo tornerà in sala in occasione del suo 25esimo anniversario.

Leggi anche: The French Dispatch | Il trailer del nuovo film di Wes Anderson

La bellissima attrice ventitreenne, di recente insignita della sua prima candidatura agli Emmy Awards per la sua intensa prova in Euphoria, serie targata HBO, ha anche espresso il suo entusiasmo nel far parte del progetto. Zendaya è infatti tra i protagonisti dell’attesa pellicola, da lei stessa definita “incredibile”, sebbene vi abbia una particina piccola.

dune trailer newscinema
Dune, il poster del film

Dune è stato incredibile. Non c’ero a lungo, ma quando stavo guardando il trailer, ero come ‘Oh mio Dio’ Ho chiamato Timothée (Chalamet, ndr.) e gli ho detto ‘Amico! Dovresti essere orgoglioso.’ E’ un grande affare anche essere in una piccola parte di qualcosa con un tale imponente cast. E io poi amo le cose sci-fi. Trovo divertente fuggire in un altro mondo.

Dune | Il cast della nuova pellicola di Denis Villeneuve

Il cast di cui parla l’attrice vede schierati tra le sue fila Timothée Chalamet, Rebecca Ferguson e Oscar Isaac tra i ruoli principali; al loro fianco troviamo quindi la suddetta Zendaya, Jason Momoa, Dave Bautista, Javier Bardem, Stellan Skarsgard, Charlotte Rampling e Josh Brolin.

Leggi anche: The Greatest Showman, il trailer del musical con Hugh Jackman

Il regista che darà vita all’atteso e spettacolare remake è noto per aver diretto Blade Runner 2049, con Harrison Ford e Ryan Gosling, e l’adrenalinico Sicario, con Benicio Del Toro, Emily Blunt e lo stesso Brolin.

Continua a leggere
Pubblicità

Facebook

Pubblicità

Popolari

X