Connettiti a NewsCinema!

News

Film in sala dal 19 gennaio 2017: programmazione cinema

Pubblicato

:

L’inizio del 2017 ci ha sicuramente regalato delle emozioni importanti con delle uscite cinematografiche di grande successo. Ma sembra non essere finita qui, infatti questa settimana sono in programma delle pellicole attesissime, tra tutte il nuovo capolavoro del visionario regista Villeneuve, Arrival. Vediamo in dettaglio cosa ci attende tra i film in sala questa settimana.

Arrival

Come già preannunciato, Arrival è il nuovo sci fi del regista Denis Villeneuve con Amy Adams, Jeremy Renner, Forest Whitaker, e Michael Stuhlbarg.

L’arrivo improvviso di alcune navicelle aliene sulla terra fa sorgere il dubbio se sono venute in pace o per scatenare un conflitto potenzialmente apocalittico. L’esercito cerca di instaurare un dialogo con queste creature affidandosi a colei che sembra essere la migliore linguista al mondo, Louise Banks. Louise dovrà fare i conti con la difficoltà di comporre un alfabeto per capire la struttura della lingua aliena insieme alla minaccia di una guerra globale che sembra essere più vicina del previsto.

Xxx: Il Ritorno di Xander Cage

Regia di D.J Caruso con Vind Diesel, Samuel Jackson, Nina Dobrev e Ruby Rose.

L’agente governativo più spericolato del mondo ritorna in scena per sconfiggere il famigerato guerriero Xiang e la sua banda. L’obiettivo finale è recuperare una misteriosa arma conosciuta come vaso di Pandora. Aiutato dalla sua squadra, Xander Cage si rende conto di essersi invischiato in una questione molto più grossa e pericolosa del previsto.

Il Ragno Rosso

Regia di Marcin Koszalka con Filip Plawiak, Julia Kijowska e Malgorzata Foremniak.

A Cracovia nel 1967 vengono fatte delle indagini per scoprire chi si cela dietro ad una serie di omicidi sospetti. Un campione di tuffi appartenente ad un circolo militare, Karol Kremer, ritrova il corpo insanguinato di una delle vittime e scorge nel buio la figura di uomo sospetto. Invece di denunciare il fatto preferisce svolgere le indagini privatamente.

Arrival

L’ora Legale

Regia congiunta di Ficarra e Picone con Leo Gullotta, Vincenzo Amato, Tony Sperandeo e Sergio Friscia.

A Pietrammare arriva il momento delle elezioni per il nuovo sindaco. La popolazione è ormai stanca di sottomettersi ai soliti sindaci ebbri di potere e controllo, così, nella speranza di respirare nuova aria di “legalità”, decide di eleggere un professore cinquantenne che si candida per la prima volta. Quest’ultimo riesce a vincere l’elezione e cercherà di fare rispettare la legge a tutti i costi, ma la popolazione sarà ancora soddisfatta dell’esito delle elezioni?

Dopo L’Amore

Un film di Joachim Lafosse con Berenice Bejo, Cendric Kahn e Marthe Keller.

Marie e Oris sono due coniugi con un lungo matrimonio alle spalle e due figlie gemelle. Ad un certo punto della loro vita, però, non riescono più a sopportarsi decidendo di mettere fine alla relazione. Da qui iniziano ad avere discussioni per ogni cosa, specialmente per la proprietà della casa che Marie vorrebbe tutta per sé in quanto è lei ad averla acquistata e Boris la rivendica in quanto l’ha ristrutturata innalzandone il valore. Il rapporto è più che mai logorato, ma forse una risposta definitiva e risolutiva li attende proprio al di fuori delle loro vite tra le mura domestiche.

Qua la Zampa!

Regia di Lasse Hellstrom con Dennis Quaid, Britt Robertson e K.J. Apa. Basandosi sul romanzo di W. Bruce Cameron, il film racconta di un cucciolo di Goldenretrevier che viene salvato e adottato dal piccolo Eathan e sua madre. Tra il piccolo e il cane si instaura un rapporto speciale, fin quando il cane muore e si reincarna per continuare proteggere e assistere il suo affettuoso padrone.

Nebbia in Agosto

Regia di Kai Wessel con Ivo Petzcker, Sebastian Koch e Thomas Schubert. Ernst Lossa è un tredicenne, nel periodo della Germania nazista, dal carattere ribelle e irruento. Dopo essere stato internato in vari istituti, infine, approda in un vero e proprio ospedale psichiatrico dove il direttore, apparentemente gentile, è in realtà un feroce sostenitore dell’ideologia nazista riguardo la purezza della specie. Il povero Ernstsi ritroverà a combattere da solo nel tentativo di difendere i pazienti disabili dell’ospedale, considerati semplicemente un abominio rispetto alla razza ariana pura.

Il Mondo Magico

Regia di Raffaele Schettino con Chiara Travisonni, Alessandra Tavarone e Mara Calcagni. Gianni è un giovane italiano chiamato alle armi per dare il suo contributo durante la campagna Russa del ’40. Non avendo il coraggio di partire verso il fronte, Gianni diserta e trova asilo in una famiglia piadenese in provincia di Cremona e si innamora di una misteriosa ragazza, Teresa. Dopo averle promesso di sposarla, Gianni decide di rientrare momentaneamente nel suo paese d’origine, a Frigento; qui però incontra Tina, il suo primo amore,lasciandosi trasportare dai sentimenti per lei che sembravano ormai assopiti. Ma Teresa improvvisamente decide di partire per Frigento e, trovando le prove dell’avvenuto tradimento, mette in pratica le sue conoscenze occulte per maledire Gianni.

Clicca per commentare

Lascia qui il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cinema

Teenage Mutant Ninja Turtles | le nuove tartarughe prodotte da Seth Rogen

Pubblicato

:

sethrogen meteoweek compressed

A giugno è stato annunciato che Seth Rogen e il suo partner di lunga data Evan Goldberg si sono uniti a Nickelodeon per realizzare il reboot di un film animato in CG intitolato Teenage Mutant Ninja Turtles . In una recente intervista rilasciata a Collider, l’attore ha parlato apertamente dell’inizio di questo progetto – ormai – imminente, rivelando che si tratterà di qualcosa completamente distaccato dagli adattamenti precedentemente realizzati.

Le dichiarazioni di Seth Rogen

L’attore e regista Seth Rogen parlando del film ha dichiarato:”Come fan da tutta la vita de Le Tartarughe Ninja, stranamente la parte” Teenage “di Teenage Mutant Ninja Turtles è sempre stata la parte che mi è piaciuta di più”. “E come se qualcuno che ha amato i film per adolescenti e ha girato molti film per i teenager, dedicando tutta la sua carriera a questo, decide di perfezionarsi. È molto eccitante per noi. Il resto non verrà trascurato, ma sarà un ottimo punto di partenza per il film”.

Il progetto animato in CG sarà prodotto da Seth Rogen , Evan Goldberg e James Weaver attraverso il loro banner Point Gray Pictures e diretto da Jeff Rowe mentre Brendan O’Brien si occuperà di scrivere la sceneggiatura.

Il nuovo film non segna solo la prima volta dopo oltre dieci anni dal film di animazione Teenage Mutant Ninja Turtles, ma segna anche la prima produzione cinematografica in CG per Nickelodeon Animation Studios, con Ramsey Naito, EVP di Animation Production e Sviluppo che supervisiona il progetto per Nickelodeon mentre Josh Fagen supervisiona Point Gray Pictures.

Leggi anche: Tartarughe Ninja 2: Il primo spettacolare trailer

teenageturtleninja newscinema compressed 1

Leggi anche: The Boys 2 | Il nuovo trailer svela alcune curiosità suoi nuovi episodi

Le origini di Teenage Mutant Ninja Turtles

Creato originariamente nel 1984 con l’omonimo fumetto dei Mirage Studios, gli eroi protagonisti della storia sono approdati sul piccolo schermo con la serie TV nel 1987. Solo tre anni dopo, nel 1990 sono arrivati al cinema ottenendo tra l’altro un grande successo al botteghino e tanto da aver realizzati altri tre film. Dopo un iniziale adattamento CGI nel 2007, il franchise sarebbe stato ripreso nel 2014 con un film ibrido tra live-action e CGI prodotto da Platinum Dunes e Paramount Pictures di Michael Bay.

Il primo venne presentato dalla critica mentre il secondo riuscì a riscuotere un successo, che il suo predecessore non fu in grado di avere. Fatto sta, che con l’arrivo del terzo film portò alla conclusione del progetto. Un reboot del genere, inizialmente era stato annunciato nel 2018 con Bay, Andrew Form e Brad Fuller come produttori e Andrew Dodge come sceneggiatore.

Continua a leggere

Backstage e Curiosità

Avatar | i nuovi mech subacquei utilizzati nel sequel di James Cameron

Pubblicato

:

avatar2 meteoweek compressed 1

Dalle ultime news che nel corso degli ultimi mesi – o meglio, anni – si sono rincorse sul nuovo film della saga di Avatar, l’acqua è destinata a svolgere un ruolo molto importante. Nei sequel diretti dal regista James Cameron, come testimonia anche il profilo Twitter, saranno presenti alcuni nuovi mech subacquei. Una novità tecnologica non di poco conto, che ha raccolto il plauso dei fan del regista e dei suoi film.

Quando usciranno i prossimi film?

Da quando è uscito il primo film, diventato pietra miliare della cinematografia di fantascienza, incertezze e ritardi hanno tenuto banco e spazientito anche i fan. Come se non bastasse, il blocco del set causato dalla pandemia per il coronavirus, ha fatto rallentare ancora di più le lavorazioni. Se pensate che dopo mesi, sono verso i primi di giugno, il cast e i tecnici hanno potuto battere un nuovo ciak in Nuova Zelanda.

Secondo il calendario stilato da James Cameron con gli studio, i prossimi film dovrebbero seguire queste date, salvo ulteriori ritardi.
Avatar 2 è stato rinviato di un anno intero dal 18 dicembre 2020 al 17 dicembre 2021.
Avatar 3 è passato dal 17 dicembre 2021 al 22 dicembre 2023. 
Avatar 4 dovrebbe uscire il 19 dicembre 2025.
Avatar 5, che concluderà tutta la storia, è previsto per il 17 dicembre 2027.

È giusto precisare però, che gli ultimi due sequel, saranno realizzati solo se gli altri due film precedenti segneranno dei numeri da capogiro al boxoffice.

Leggi anche: Avatar | Nuove foto dal set dei sequel di James Cameron

Leggi anche: Alla scoperta di Pandora – Il mondo di Avatar con un nuovo video

Il cast di Avatar 2

Il cast della serie Avatar comprende Kate Winslet, Edie Falco, Michelle Yeoh, Vin Diesel, Jemaine Clement e Oona Chaplin insieme a una lista di giovani attori.
Nel nuovo film troveremo di nuovo Sam Worthington, Zoe Saldana, Joel David Moore, Dileep Rao, Stephen Lang, Matt Gerald e Sigourney Weaver.

Continua a leggere

News

Ratched | Il trailer dell’attesa serie di Ryan Murphy ora disponibile

Pubblicato

:

ratched newscinema

Netflix ha rilasciato il primo trailer (visibile a fondo pagina) dell’attesa serie firmata dal sei volte vincitore di un Emmy Award, Ryan Murphy: Ratched si presenta come il prequel di quel capolavoro, diretto da Milos Forman e con Jack Nicholson, che è Qualcuno volò sul nido del cuculo.

Ratched | Sarah Paulson protagonista del prequel di Qualcuno volò sul nido del cuculo

Sarah Paulson (di recente vista e ammirata in Mrs. America) è la protagonista, nel ruolo della celebre infermiera Ratched, dalla sensibilità e le idee alquanto discutibili. Prima di lei Louise Fletcher ha vinto un Oscar per il ruolo.

ratched int newscinema
Sarah Paulson nei panni dell’infermiera Ratched

La serie è il prequel della pellicola del 1975, vincitrice del Premio Oscar come Miglior Film e basata sull’omonimo romanzo di Ken Kesey. La storia prenderà avvio nel 1947, mostrando lo sviluppo del personaggio, da umile infermiera a una dei più ripugnanti villain dello schermo di tutti i tempi.

Leggi anche: 5 personaggi iconici creati da Ryan Murphy

Creatore del progetto un giovane neodiplomato alla scuola di cinema che risponde al nome di Evan Romansky, al quale si deve la sceneggiatura. Si dice che l’agente di Murphy ci abbia impiegato un anno a comprare diritti e a convincere Douglas e la tenuta Saul Zaentz a saltare a bordo dell’impresa.

Ratched | La spunta Netflix nella battaglia per i diritti del progetto

A quanto sembra, ci sarebbe stata una vera e propria lotta tra Netflix, Hulu e Apple, prima che la spuntasse la piattaforma streaming che ospita i progetti di Murphy ormai da un po’ di anni.

Insieme allo stesso Murphy, a Douglas e a Romansky, Aleen Keshishian, Margaret Riley e Jacob Epstein della Lighthouse Management & Media vestiranno i panni di co-produttori esecutivi. La Paulson produrrà invece affiancata da Paul Zaentz della Saul Zaentz Company.

Leggi anche: Naya Rivera è morta a soli 33 anni, ritrovato il corpo

Lo Studio dello show è Fox 21. Il debutto su Netflix di Ratched è programmato per il 18 settembre 2020. E ora non resta che godersi il trailer!

Continua a leggere
Pubblicità

Facebook

Pubblicità

Popolari

X