Connettiti a NewsCinema!

News

The Young Pope, Jude Law risponde ai meme sul suo Papa

Pubblicato

:

Jude Law ha visto tutte le meme di The Young Pope, la serie tv di Paolo Sorrentino arrivata da poco negli Stati Uniti. “Dopo aver trascorso la settimana scorsa a New York nei tanti impegni con la stampa,  proprio durante questi incontri ho scoperto cosa sono i meme” ha detto l’attore lo scorso sabato. “Ma fino alla scorsa settimana ero totalmente ignaro di ciò che potesse essere un meme”.

In compenso egli non si preoccupa delle persone che parlano del dramma HBO, il cui titolo ha ispirato la beffarda immaginazione dei social media in queste ultime settimane, giustificando la sua presenza in internet. “Spero che [i meme] richiameranno l’interesse e gli intrighi” ha detto l’attore. “Non so se la tendenza dei meme riflettono l’interesse dei giovani, ma se è così spero [che i giovani spettatori vedano la serie tv].”

Lo scrittore-regista Paolo Sorrentino era lì per promuovere il dramma, e ha suggerito che lo show- dove la legge svolge un ruolo piuttosto sinistro e ambizioso da parte del neo eletto capo della Chiesa Cattolica – più di quanto non si pensi. “Sarebbe possibile dopo Papa Francesco, che il prossimo papa possa essere qualcuno come Jude Law [personaggio]” ha detto Sorrentino, le cui attività di ricerca, incluse quelle di parlare con gli esperti del Vaticano, hanno  suggerito una radicale riorganizzazione che avverrà probabilmente durante il prossimo Conclave.

Al duo è stato anche chiesto se il personaggio di Law sia fondamentalmente la versione Papa di Donald Trump o Damien dal film Il Presagio“Una cosa che distingue se stesso da tutti i punti scritti sopra è che non è un bugiardo” replica Law. “Lui è particolarmente contraddittorio ma non sa mentire. Si tratta di un uomo convinto del proprio punto di vista e prova a comprendere il suo cuore e la sua fede“.

Fonte: EW.com

Il mio amore più grande?! Il cinema. Passione che ho voluto approfondire all’università, conseguendo la laurea magistrale in Scienze dello spettacolo e della produzione multimediale a Salerno. I miei registi preferiti: Stanley Kubrick, Quentin Tarantino e Mario Monicelli. I film di Ferzan Ozpetek e le serie tv turche sono il mio punto debole.

Clicca per commentare

Lascia qui il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Netflix

The Crown | scelto l’attore che interpreterà Filippo nella nuova stagione

Pubblicato

:

the crown newscinema

Il leggendario attore Jonathan Pryce si unirà al cast della serie Netflix per la quinta e la sesta stagione di The Crown. È il secondo nome del cast che viene annunciato dopo quello di Imelda Staunton, ingaggiata per il ruolo della prossima regina Elisabetta II.

The Crown | scelto il volto di Filippo

La quarta stagione della serie Netflix dovrebbe arrivare durante il corso del prossimo autunno e seguirà da vicino il fidanzamento del principe Carlo con Lady Diana Spencer. La quinta stagione, invece, debutterà nel 2021, per poi essere seguita dalla sesta e ultima stagione dello show, ordinata a sorpresa qualche mese fa per «”endere giustizia alla complessità e ricchezza della storia”. Pryce, che grazie alla sua interpretazione nel film I due Papi di Netflix ha ottenuto una nomination agli Oscar, non ha ancora commentato la notizia. Così anche Peter Morgan, creatore della popolare serie televisiva, non ha voluto spiegare perché la scelta sia caduta proprio su Pryce, già conosciuto dagli spettatori televisivo per essere stato l’Alto Passero della serie tv Il Trono di Spade

jonathan pryce newscinema

La carriera di Jonathan Pryce

L’attore britannico è per sempre legato a ruoli come quello di Sam Lowry nel film Brazil di Terry Gilliam, di Juan Domingo Perón nel film musical Evita, di Elliot Carver nel film Il domani non muore mai edi Weatherby Swann nella saga cinematografica di Pirati dei Caraibi. Nel 2019, per la lodata performance di Papa Francesco nel film I due papi di Fernando Meirelles ha ricevuto la candidatura al Golden Globe, al Premio BAFTA e al Premio Oscar al miglior attore, la prima della sua lunghissima carriera.

Il resto del cast

Dopo Pryce e Staunton, l’altra attrice confermata per le ultime due stagioni della serie è Lesley Manville, che interpreterà la principessa Margaret. Pryce succederà a Tobias Menzies e Matt Smith, che hanno interpretato il Duca di Edimburgo nelle prime quattro stagioni del franchise prodotto da Left Bank Pictures.

Continua a leggere

Cinema

Mrs. March | Elisabeth Moss protagonista del thriller della Blumhouse

Pubblicato

:

elisabethmoss newscinema compressed

Dopo il successo di critica e al boxoffice del film L’uomo Invisibile, l’attrice vincitrice di un Golden Globe ed Emmy Elisabeth Moss ha ufficialmente avviato la sua prossima collaborazione con la casa di produzione Blumhouse con il nuovissimo film thriller psicologico intitolato Mrs. March . Il progetto sarà basato sull’omonimo romanzo dell’autrice Virginia Feito, previsto per agosto 2021 in tutte le librerie del mondo.

Le dichiarazioni di Jason Blum su Elisabeth Moss

Dopo questa conferma, non potevano mancare le parole del fondatore della casa di produzione, Jason Blum: “Non solo Elisabeth è una delle migliori attrici della sua generazione, ma è una fan sfacciata che ama questo genere di storie ed è un’incredibile collaboratrice. Lindsey ed Elisabeth hanno un gusto impeccabile, quando ci hanno portato la signora March abbiamo colto al volo l’opportunità di lavorare con loro “.

Mrs. March seguirà la storia di una raffinata casalinga dell’Upper East Side che vede sgretolarsi tutte le certezze della sua vita, quando inizia a sospettare che l’odioso protagonista dell’ultimo romanzo bestseller del marito sia basato su di lei. L’adattamento cinematografico sarà scritto da Feito con la Moss in veste di protagonista.

Leggi anche: L’uomo invisibile | La recensione del film di Leigh Whannell

elisabeth2 moss newscinema compressed

Leggi anche: L’Uomo Invisibile | Impressioni a caldo | reggetevi forte

Le parole di Elisabeth Moss sul romanzo Mrs. March

“Ho letto il romanzo di Virginia e ne sono rimasta così affascinata che ho capito che dovevo farlo e dovevo interpretare la signora March.” ha detto la Moss. “Come personaggio, è affascinante, complessa e profondamente umana e non vedo l’ora di affondare i denti dentro di lei. Mrs. March è esattamente il tipo di progetto femminile coinvolgente e stimolante per cui la Love And Squalor Pictures è stata creata. Come azienda, siamo entusiasti di annunciare il nostro debutto come partner della Blumhouse. Avendo lavorato con Jason negli Stati Uniti e con la compagnia ne L’Uomo Invisibile, sono costantemente colpita dalla loro creatività e intelligenza. Jason Blum è una forza potente nel mondo della narrazione e sono personalmente onorato di far parte della famiglia Blumhouse”.

Il film sarà prodotto da Moss insieme a Lindsey McManus attraverso il loro banner Love and Squalor Pictures. Insieme a loro come produttori esecutivi ci sono Carla Hacken, Bea Sequeira e Jason Blum.

Continua a leggere

Cinema

UCI Cinemas: il 19 Agosto riaprono le sale

Pubblicato

:

uci spinettamarengo ristoro

UCI Cinemas è lieta di annunciare 15 nuove riaperture: il 19 agosto UCI Roma Est (RM), UCI Verona, UCI Fiumara (GE), UCI Marcianise (CE), UCI Certosa (MI), UCI MilanoFiori (MI), UCI Arezzo, UCI Ferrara, UCI Cagliari, UCI Torino Lingotto, UCI Curno (BG), UCI Bari, UCI Piacenza, UCI Catania, UCI Parco Leonardo (RM) apriranno le loro sale al pubblico con la ripresa delle proiezioni. Prosegue così il processo di graduale riapertura del Circuito UCI Cinemas annunciato lo scorso 15 giugno con la riapertura delle multisala di UCI Bicocca (MI), UCI Orio (BG), UCI Porta di Roma (Roma) e UCI Luxe Campi Bisenzio (FI) e proseguito poi con le riaperture di UCI Lissone (MB), UCI Reggio Emilia, UCI Meridiana Casalecchio di Reno (BO), UCI Romagna Savignano sul Rubicone (FC), UCI Luxe Marcon (VE), UCI Palermo, UCI Perugia, UCI Molfetta (BA), UCI Fiume Veneto (PN) e UCI Firenze.

In tutte le multisala UCI riaperte, sono stati introdotti i nuovi protocolli di sicurezza a salvaguardia della salute e del benessere di tutto il pubblico e dello staff, come le nuove misure di distanziamento sociale che includono limitazioni nel numero di posti disponibili per ogni spettacolo e la garanzia di avere delle poltrone vuote tra gli spettatori. Sono state inoltre adottate misure speciali affinché il percorso all’interno del cinema possa avvenire senza alcun tipo di contatto diretto e infine sono state potenziate le procedure di pulizia, con interventi più regolari. Per ulteriori informazioni sui protocolli di sicurezza visitare il sito: www.ucicinemas.it/siamocinemapiusicuri.

Al ritorno in sala, gli spettatori di UCI Cinemas potranno assistere ad alcune prime visioni molto attese, come Onward – Oltre La MagiaGretel e Hansel e Volevo Nascondermi, in attesa dell’arrivo di Tenet il 26 agosto, le cui prevendite dei biglietti UCI aprono proprio oggi.

Sarà inoltre possibile assistere a grandi film delle passate stagioni e rassegne dedicate per tutti gli amanti del cinema a un prezzo speciale, con biglietti a partire da 4,90 euro.

UCI Cinemas coglie questa occasione per dare il bentornato ai clienti affezionati e ringraziarli per la loro pazienza e comprensione durante questo periodo difficile, confermando che nel corso delle prossime settimane è prevista la riapertura delle altre multisala del Circuito.

Continua a leggere
Pubblicità

Facebook

Pubblicità

Popolari

X