Connettiti a NewsCinema!
shazam shazam

CineComics

Shazam!, la Dc Comics fa centro con il nuovo eroe interpretato da Zachary Levi

Pubblicato

:

Mentre la Marvel si prepara all’epico Avengers: Endgame, la DC Comics torna sul grande schermo con Shazam!, il film diretto da David F. Sandberg che riporta un po’ di equilibro all’interno dell’offerta cinematografica della major americana criticata spesso negli ultimi tempi. Dopo Wonder Woman e Aquaman è il turno di un nuovo supereroe, interpretato da Zachary Levi, che conquista per la sua ironia, euforia e ingenuità.

Billy è un adolescente di Philadelphia che, dopo essere passato da una famiglia di affidamento all’altra, viene accolto a casa di una coppia che ha già cinque figli adottivi. Non è molto socievole e l’unico suo desiderio è ritrovare la mamma che ha visto per l’ultima volta quando era molto piccolo al parco di divertimenti dove si è perso. Un giorno, mentre viaggia in metropolitana, viene trasportato inspiegabilmente in una dimensione alternativa dove si ritrova al cospetto di un mago che decide di donargli il suo immenso potere che racchiude la saggezza di Solomone, la forza di Ercole, la resistenza di Atlante, il potere di Zeus, il coraggio di Achille e la velocità di Mercurio. Dopo questo surreale incontro ravvicinato, Billy torna alla sua vita, ma nei panni di un adulto vestito con una buffa tuta rossa con un fulmine sul petto e un mantello bianco. Per affrontare questa sua nuova realtà e comprendere meglio la sua identità di supereroe Billy si affida a Freddie, uno dei suoi fratelli adottivi con cui instaura piano piano un’amicizia. Quest’ultimo è un nerd appassionato di fumetti e grande fan di Batman e Superman, quindi cerca di scoprire quali superpoteri Billy è in grado di utilizzare.

shazam film 2019

Una scena dal film Shazam!

Un po’ come Tobey Maguire nel primo Spider-man che cerca di prendere confidenza con il suo corpo in seguito alla puntura del ragno velenoso, Billy sperimenta la possibilità di volare o di scagliare fulmini contro qualcosa o qualcuno, prima di affrontare un vero e proprio villain, il Doctor Thaddeus Sivana,interpretato da Mark Strong. Infatti Shazam! si può considerare una doppia storia delle origini, poiché al pubblico viene presentato l’eroe protagonista, ma anche il suo nemico che, da imprenditore e uomo d’affari segnato da un pessimo rapporto con il padre, diventa un mago pericoloso e potente affiancato da una serie di mostri inquietanti che rappresentano i sette peccati capitali.

Strong è perfetto nei panni di un villain solido e intrigante che ha un obiettivo preciso, mentre Zachary Levi convince pienamente con una imponente forma fisica che contiene una personalità ingenua e ironica dai toni prettamente adolescenziali. Questa dualità di Shazam! ricorda l’avventura di Tom Hanks nel cult Big, che lo vedeva trasformarsi da ragazzino a uomo adulto in seguito a una magia inspiegabile. Ma Big non è l’unico riferimento al cinema del passato, perché il film di Sandberg trasmette diverse vibrazioni anni ’80, proponendo atmosfere e situazioni proprie di film come Ritorno al Futuro, I Goonies e Ghostbusters, mentre la città di Philadelphia offre al regista un facile omaggio alla saga dei film di Rocky.

shazam zachary levi

Zachary Levi in Shazam!

Shazam! è una commedia slapstick divertente e spassosa, ma anche un film d’azione con una forte componente fantasy che affronta temi importanti come il bullismo e la ricerca del proprio io. Al centro però c’è il concetto di famiglia di tutte le forme e dimensioni che sottolinea l’importanza del lavoro di squadra che permette di risolvere i problemi e raggiungere i propri obiettivi più velocemente. Anche se fa parte dell’universo Dc Comics, Shazam! funziona benissimo anche come film standalone e gli appassionati di fumetti noteranno interessanti easter eggs, mentre il finale suggerisce un sequel altrettanto esilarante.

La regia di David F. Sandberg è attenta, gioca su campi lunghi e si lascia andare a effetti speciali spettacolari. Tuttavia la sua formazione horror – ha diretto Lights Out e Annabelle: Creation – ha influenzato la sua scelta di realizzare una commedia divertente che ha tuttavia anche un lato oscuro affascinante, come le numerose sequenze che coinvolgono una varietà di mostri simili a dei gargoyle. La parola d’ordine di Shazam! sembra essere creatività che, unita al divertimento, porta sul grande schermo un film ben strutturato e ben scritto, anche grazie alla sceneggiatura di Henry Gayden e Darren Lemke, e una fotografia luminosa e coerente con la storia.

La video recensione di Shazam!

Shazam!, la Dc Comics fa centro con il nuovo eroe interpretato da Zachary Levi
4 Punteggio
Pro
Divertente, Cast, Storia
Contro
Lunghezza, Costume
Riepilogo Recensione
Uno dei migliori film Dc Comics più recenti dall'anima anni 80 con un supereroe ironico, protagonista di una storia divertente e spassosa. Mark Strong come villain è un valore aggiunto.
Regia
Sceneggiatura
Cast
Colonna Sonora

Consigliati dalla redazione

Il cinema e la scrittura sono le compagne di viaggio di cui non posso fare a meno. Quando sono in sala, si spengono le luci e il proiettore inizia a girare, sono nella mia dimensione :)! Discepola dell' indimenticabile Nora Ephron, tra i miei registi preferiti posso menzionare Steven Spielberg, Tim Burton, Ferzan Ozpetek, Quentin Tarantino, Hitchcock e Robert Zemeckis. Oltre il cinema, l'altra mia droga? Le serie tv, lo ammetto!

Clicca per commentare

Lascia qui il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CineComics

Justice League | ecco il trailer della Snyder Cut

Pubblicato

:

justice league snyder cut newscinema

Ancora prima che Zack Snyder facesse la sua comparsa per presentare la sua Cut del film di Justice League, il primo trailer ufficiale è trapelato online, per essere successivamente rimosso. Ora il filmato completo è stato ufficialmente pubblicato. E mostra tantissimo materiale inedito escluso dalla prima versione del film completata da Joss Whedon. 

Justice League| il trailer della Synder Cut

Nel trailer Zack Snyder ha scelto la celebre canzone Hallelujah per accompagnare le sequenze della sua versione del film, in cui possiamo vedere per la prima volta Superman con il costume nero, il nuovo look di Steppenwolf e dare uno sguardo anche al nuovo Darkseid. Per la Snyder Cut di Justice League si parla anche di una possibile introduzione di Lanterna Verde, attualmente non confermata.

Una esclusiva HBO Max

Justice League Snyder Cut approderà sulla piattaforma streaming HBO Max nel corso del prossimo anno. Il film sarà pubblicato in quattro parti da un’ora l’una. Il film del 2017 fu rimaneggiato da Joss Whedon dopo l’abbandono di Snyder, e dell’opera concepita inizialmente dal regista del film rimase davvero poco. La versione di Justice League che arriverà su HBO Max nel 2021 sarà quindi un qualcosa di totalmente diverso da ciò che si è visto al cinema alcuni anni fa.

Leggi anche -> Black Adam | ecco il primo teaser trailer del film con The Rock

Il budget del film

Il regista per lavorare a questa sua versione del lungometraggio avrà a disposizione tra i 20 ed i 30 milioni di dollari per operare alcuni interventi a livello grafico e di effetti speciali. Esclusa categoricamente la possibilità che vengano girate delle nuove scene o che venga utilizzato materiale girato da Whedon. 

Continua a leggere

CineComics

Black Adam | ecco il primo teaser trailer del film con The Rock

Pubblicato

:

black adam newscinema

Come era lecito aspettarsi, Dwayne “The Rock” Johnson è stato uno dei protagonisti del DC FanDome, prima convention online dedicata ai prodotti cinematografici e televisivi legati all’universo DC Comics. Nel panel dedicato al prossimo film dedicato a Black Adam, legato a doppio filo con Shazam!, è stato mostrato un primo teaser trailer.

Black Adam | un teaser trailer con The Rock

La produzione di Black Adam è stata purtroppo bloccata ed è attualmente in ritardo, a causa dell’emergenza causata dell’epidemia di Coronovirus. Ma questo sembra non aver intaccato la positività di Dwayne Johnson, che ha presentato il film al pubblico alla sua maniera. Johnson ha aperto il panel ricordando le origini del personaggio, rimasto prigioniero per oltre 5.000 anni in Kahndaq.

Leggi anche -> Dc Fandome: The Flash | Ezra Miller e Andy Muschietti parlano del film

Cosa sappiamo sul film

Black Adam sarà diretto da Jaume Collet-Serra (già regista di Jungle Cruise, sempre con The Rock) sulla base di una sceneggiatura scritta da Adam Sztykiel. Le riprese sarebbero dovute iniziare la scorsa primavera ma, come facilmente intuibile, l’epidemia di Coronavirus ha bloccato tutti i lavori, che sono quindi slittati ad inizio 2021. Si sa attualmente pochissimo del cast che comporrà il film.

La Justice Society

Oltre a Dwayne Johnson nei panni dell’anti-eroe Black Adam, il giovane Noah Centineo interpreterà Atom Smasher, eroe capace di controllare la sua struttura molecolare aumentando dimensioni, forza e resistenza. Approfittando della presenza di Centineo, Johnson ha confermato che nel film compariranno anche altri tre membri della Justice Society of America: Hawkman, Doctor Fate e Cyclone.

Continua a leggere

CineComics

Aquaman 2 | il regista promette un film più serio

Pubblicato

:

aquaman newscinema

Anche Aquaman 2 ha avuto un suo panel dedicato durante la DC FanDome, prima convention virtuale dedicata ai prodotti di intrattenimento targati DC Comics (film, fumetti, videogiochi e serie tv). Il regista James Wan ha dato qualche anticipazione sul prossimo cinecomic con Jason Momoa, promettendo un tono diverso rispetto al precedente.

Aquaman 2 | un film più serio

Durante il breve panel dedicato ad Aquaman e ai ricordi dal set del primo film durante la DC FanDome, James Wan ha offerto un breve aggiornamento sul sequel del fortunato film con Jason Momoa, dichiarando: “Penso che il sequel sarà più serio, un po’ più rilevante e attuale nel contesto del mondo in cui viviamo oggi, ancorato alla realtà. È quella la direzione che sta prendendo”.

Leggi anche -> Aquaman 2 | Un video esclusivo svela lo stile horror del sequel

Patrick Wilson è Orm

A condividere la scena con Wan c’era Patrick Wilson, interprete del personaggio di Orm Marius. A proposito della scelta di castarlo nel film, il regista ha spiegato: “Dall’inizio, sapendo chi avrebbe interpretato Aquaman, ho capito che il motivo per cui volevo venire da te era il fatto che voi ragazzi eravate diversi in molti modi. E così ho sentito che era la cosa giusta, trovare qualcuno che fosse diverso dal protagonista, aumentando l’idea di Arthur Curry come un outsider”. Wan ha quindi rivelato di aver scritto la parte di Orm appositamente per Wilson.

Continua a leggere
Pubblicità

Facebook

Pubblicità

Popolari

X