Connettiti a NewsCinema!

Netflix

Una Mamma per Amica: 20 segnali che sei pazzo di questa serie tv

Pubblicato

:

Buone notizie per i fan di Una mamma per amica! In attesa di vedere l’atteso revival il prossimo autunno debuttano oggi 1 luglio, in streaming su Netflix, le sette stagioni originali dello show. A rivelarlo è Lorelai Gilmore o meglio, il suo alter ego reale Lauren Graham che, direttamente dal set dei nuovi episodi, anticipa la messa in onda sulla piattaforma digitale delle 157 puntate trasmesse tra il 2001 e il 2007. Un’occasione perfetta per prepararsi all’imminente ottava stagione che, oltre a Lauren Graham e Alexis Bledel, vede il ritorno di tutti i protagonisti della serie, tra cui la super star di Ghostbusters Melissa McCarthy, storica interprete di Sookie. L’ottava stagione, intitolata Gilmore Girls: A Year in the Life, sarà composta da quattro episodi di 90 minuti ambientati durante le quattro stagioni dell’anno; un comeback richiesto e atteso da milioni di fan in tutto il mondo. Ma prima di emozionarci con le nuove avventure delle Gilmore Girls, ecco 20 segni che rivelano se sei ossessionata dalle eterne ragazze di Stars Hollow:

una mamma per amica centro 2

1) Con la speranza che possa essere l’amore della tua vita, ti cade l’occhio sul proprietario di ogni bar; uno spiritoso musone come Luke Danes, l’indimenticabile compagno di vita di Lorelai interpretato da Scott Paterson.

2) Cammini per la città canticchiando le note di Sam Philips; un “la la la” che trasforma la tua normale routine in un’emozionante avventura in cui innamorarsi non è poi così impossibile.

3) Trovare un buon amico/fidanzato non è facile ai tempi d’oggi! Ecco perché Una mamma per amica può essere il test perfetto per mettere alla prova la persona con cui state uscendo: se non conosce il cult di Amy Sherman-Palladino non è l’uomo giusto per voi.

4) Quando un bel ragazzo entra in un bar, ti scambi subito uno sguardo con la tua migliore amica per classificarlo come il cupo e lunatico Jess, il ricco e spavaldo Logan o il sensuale e sciocco Dean.

5) Sai benissimo che il personaggio di April è il peggiore dello show, eppure non ti sottrai dal guardare anche le puntate dedicate alla sua storia. L’amore per Una mamma per amica va al di là della buona e della cattiva sorte.

6) Ti piacerebbe studiare a Yale. Ok, è una delle migliori università americane ma sappiamo benissimo perché ti spingeresti fino in Connecticut per metterti sui libri.

7) Ti ritrovi a calcolare quanti anni avrebbe tua figlia se l’avessi avuta a sedici anni.

8) Pensi che il modo migliore per placare l’aggressività nei confronti della nemesi di turno sia lo scherma.

9) Ritieni socialmente accettabile scappare via al “Ti amo” di un ragazzo. Dopotutto se l’ha fatto Rory nella prima stagione dello show, perché non puoi farlo anche tu?

10) Non capisci perché i venerdì sera passati a strafogarti di cibo cinese, ciambelle, cheeseburger e caffè non ti regalino la forma perfetta di Lorelai e Rory.

una mamma per amica centro

11) Quando qualcuno ti chiede perché il tuo migliore amico non sia anche il tuo fidanzato hai la risposta pronta: “Lui è il mio Marty”.

12) Pensi che non ci sia nulla di strano nel fare dichiarazioni d’amore pubbliche in negozi di alimentari, con un razzo giocattolo o in una tenda gigante. Se ha regalato un “si” a Rory, Logan e Luca, perché non può funzionare anche per te?

13) I tuoi genitori accettano la bizzarra passione per la musica di Belle e Sebastien, ma nascondi ugualmente i cd in camera.

14) Se apri l’armadio trovi solo due look: i jeans e la giacca di pelle di Lorelai e la gonna e il cappotto di lana di Rory.

15) Soprannomini il ragazzo che vedi ovunque Kirk.

16) Pensi che la frase “Stai ferma un secondo?” sia la più grande dichiarazione d’amore mai pronunciata

17) Dopo che hai rivelato a tua madre il piano di trasferirti a Beijing, lei ti chiama chiedendosi perché Lorelay sia triste: dopotutto Rory non va in Cina!

18) Il tuo fidanzato sarà sempre un loser al confronto di Dean perché non ha costruito una macchina da zero.

19) Desideri una lampada a forma di scimmia.

20) Il piano del futuro? Lasciare tutto e aprire un piccolo business in Connecticut.

Una mamma per amica – L’annuncio di Lauren Graham

Segnato da un amore incondizionato per la settima arte, cresciuto a pane e cinema e sopravvissuto ai Festival Internazionali di Venezia, Berlino e Cannes. Sono sufficienti poche parole per classificare il mio lavoro, diviso tra l’attenta redazione di approfondimenti su cinema, tv e musica e interviste a grandi personalità come Robert Downey Jr., Hugh Laurie, Tom Hiddleston e tanti altri.

Clicca per commentare

Lascia qui il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Netflix

Ratched | La recensione della nuova serie tv di Ryan Murphy

Pubblicato

:

ratched 1280x720 1

Dal 18 Settembre arriva su Netflix Ratched, la nuova serie tv nata dalla mente di Ryan Murphy con una favolosa Sarah Paulson protagonista. Ispirata al celebre romanzo Qualcuno volò sul nido del cuculo da cui è stato tratto l’omonimo film con Jack Nicholson del 1975, Ratched è una serie suddivisa in 8 episodi che alternano toni horror, thriller e melò in una suggestiva e nostalgica atmosfera anni ’40.

Ratched | Di cosa parla?

L’infermiera Mildred Ratched arriva in California per lavorare all’interno di un ospedale psichiatrico dove vengono sperimentate nuove pratiche sui pazienti con disturbi mentali. Metodi molto cruenti e all’avanguardia come la lobotomia, l’ipnosi e altri. Mildred si presenta con un aspetto perfetto, molto curata nel vestire e forbita nel linguaggio, ma nel corso della sua permanenza in quel nuovo ambiente, vengono piano piano a galla i suoi lati segreti e oscuri.

ratched 106 unit 00103rc2

Ratched | Sarah Paulson maestosa

Sarah Paulson è magnetica nel ruolo di questa donna inquietante, determinata e risoluta che sa quello che vuole, ma nasconde un passato torbido da scoprire. Guida ogni episodio con una personalità glaciale con uno sguardo che nasconde ogni forma di empatia, ma all’occorrenza un sorriso o una inaspettata dolcezza si impossessa del suo volto ingannando lo spettatore e tenendo sempre alta l’attenzione e la tensione.

Leggi anche: I personaggi più terrorizzanti di American Horror Story

L’attrice torna a lavorare con Ryan Murphy dopo la sua straordinaria interpretazione nelle varie stagioni di American Horror Story, e qui è affiancata da un cast di seria A con Cynthia Nixon, Judy Davis e Sharon Stone che danno vita a personaggi femminili carismatici e folli ognuno a modo suo.

Ratched | L’eco di Hitchcock

Colpisce senza dubbio la fotografia di Ratched che, giocando con colori vivaci delle scenografie e dei costumi, rende ogni inquadratura accattivante e vibrante. Anche la regia, in parte nelle meni dello stesso Murphy, è ambiziosa e creativa con ampi movimenti di camera e scelte stilistiche ricercate e curiose. Si avverte forte il riferimento al cinema di Alfred Hitchcock e di Kubrick, pur mantenendo un’anima puramente Murphiniana che abbiamo già apprezzato nelle sue precedenti creature per il piccolo schermo (Pose, American Horror Story, Glee, Feud, Hollywood).

ratched season 1 netflix release date what we know so far

Momenti grotteschi e violenti si alternano a intrighi romantici, sessuali, politici, segreti e colpi di scena, per un mix irresistibile che coinvolge lo spettatore in un’avventura sensualmente pericolosa. Ratched è una serie raffinata, matura, graffiante e curata nei dettagli che ipnotizza con il suo intreccio narrativo, la sua estetica e le interpretazioni del cast ricche di energia e sentimento. Un vero colpo di fulmine.

Continua a leggere

Netflix

Jurassic World | una clip dalla serie animata Netflix

Pubblicato

:

jurassic world nuove avventure

La serie animata Jurassic World: Nuove avventure sarà disponibile su Netflix dal 18 settembre. La serie animata in 8 episodi è prodotta, tra gli altri, da Frank Marshall, Colin Trevorrow e Steven Spielberg. Ecco una clip ufficiale della serie. 

Jurassic World: Nuove Avventure | una clip

Nella clip ufficiale di Jurassic World: Nuove avventure vengono presentati i sei ragazzini protagonisti della serie e viene mostrato il loro incontro con i parasaurolofi luminescenti. Eccitati e incuriositi, ma anche leggermente spaventati, si tranquillizzano quando uno di loro li informa: “Niente panico, sono erbivori”. La storia di Jurassic World: Nuove avventure è ambientata nella stessa timeline dell’omonima serie cinematografica e segue un gruppo di sei adolescenti intrappolati in un nuovo campo sul lato opposto dell’Isla Nublar. Quando si svolgono gli eventi del film e si scatenano i dinosauri su tutta ‘’isola, i ragazzi si rendono conto che la propria sopravvivenza dipende solo da se stessi e dai loro compagni di viaggio. Senza la possibilità di raggiungere il mondo esterno, i giovani protagonisti passeranno dall’essere perfetti sconosciuti al diventare grandi amici.

La serie Netflix

Gli showrunners della serie sono Scott Kreamer e Aaron Hammersley e figurano tra i produttori esecutivi insieme a Steven Spielberg, Colin Trevorrow, Frank Marshall e Lane Lueras. Realizzato dalla DreamWorks Animation con Universal Pictures e Amblin Entertainment. Le voci italiane di Jurassic World: Nuove avventure sono Vittorio Thermes (Darius), Chiara Fabiano (Brooklynn), Federico Campaiola (Kenji), Eva Padoan (Sammy), Tito Marteddu (Ben), Giulia Franceschetti (Yasmina), Gaia Bolognesi (Roxie) e Flavio Aquilone (Dave).

Il sito interattivo

Netflix ha anche lanciato, contestualmente al trailer, un sito interattivo completamente dedicato a Jurassic World: Nuove avventure, con tanti contenuti, tra i quali un videogame in stile 8 bit, giochi da scaricare, storie, informazioni sui dinosauri e altro ancora.

Continua a leggere

Netflix

Emily in Paris | il trailer della romantica serie Netflix con Lily Collins

Pubblicato

:

emily in paris newscinema compressed

Netflix ha pubblicato il trailer ufficiale della prossima serie di genere romantic comedy intitolata Emily in Paris creata dal vincitore di un Emmy Darren Star, con la candidata al Golden Globe Lily Collins.
Il suo personaggio affronta lavori inaspettati e drammi personali mentre cerca di mettersi alla prova, riuscendo a conquistare soprattutto il pubblico delle teenager di tutto il mondo.

Come riuscirà a sopravvivere l’americana Emily nella città dell’amore? La serie sarà disponibile a partire da venerdì 2 ottobre nella nota piattaforma streaming. Non dimenticate di vedere il trailer inserito a metà pagina!

La sinossi di Emily in Paris

Creata e prodotta da Star, la serie si concentra su Emily (Collins), una ventenne ambiziosa e dirigente del settore marketing di un’azienda di Chicago, che inaspettatamente ottiene il lavoro dei suoi sogni a Parigi. L’occasione arriva quando la sua azienda acquisisce una società di marketing di lusso francese – e lei ha il compito di rinnovare la loro strategia sui social media. Sarà l’occhio americano nella città europea più romantica e alla moda del mondo. La nuova vita di Emily a Parigi è piena di avventure inebrianti e sfide sorprendenti mentre si destreggia tra i suoi colleghi di lavoro, nuove amicizie e alcune storie d’amore complicate.

Leggi anche: Emily in Paris | il teaser della serie romantica con Lily Collins su Netflix

Leggi anche: Dad Stop Embarrassing Me | la nuova serie Netflix con Jamie Foxx

Il cast della serie

Insieme a Lily Collins, il cast della serie comprende Ashley ParkPhilippine Leroy Beaulieu, Lucas Bravo, Samuel Arnold, Camille Razat e Bruno Gouery. Insieme a loro ci sono Kate Walsh, William Abadie Arnaud Viard. La serie vede in veste di produttori esecutivi Tony Hernandez e Lilly Burns di Jax Media e Andrew Fleming

Continua a leggere
Pubblicità

Facebook

Pubblicità

Popolari

X